Placement test e OFA di inglese

Per poter sostenere l'esame di English for International Relations è richiesta la conoscenza della lingua inglese di livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue (QCER/CEFR).

Tale livello può essere attestato nei seguenti modi:

  • Tramite l'invio di una certificazione linguistica conseguita non oltre i 3 anni antecedenti la data di presentazione della stessa, di livello B2 o superiore (per la lista delle certificazioni linguistiche riconosciute dall'Ateneo si rimanda al sito d'Ateneo). La certificazione deve essere caricata al momento dell'immatricolazione, o, successivamente, sull'apposito portale;
  • Tramite Placement Test, erogato dal Centro linguistico d'Ateneo SLAM esclusivamente durante il I anno, da ottobre a dicembre. Il Placement Test è obbligatorio per tutti gli studenti che non sono in possesso di una certificazione valida. In caso di non superamento del test, sarà necessario seguire i corsi erogati da SLAM: gli studenti possono richiedere un esonero dall'obbligo di frequenza del corso erogato dallo SLAM per motivi di lavoro documentati tramite l'invio della copia del contratto o di un'attestazione sottoscritta dal datore di lavoro; a tal fine è necessario scrivere a sie@unimi.it, specificando il corso per il quale si chiede l'esonero e gli orari dello stesso. Coloro che non sosterranno il Placement Test entro dicembre oppure non supereranno il test finale del corso entro 6 tentativi dovranno conseguire una certificazione autonomamente presso una struttura esterna entro l'annualità in cui è previsto l'esame di lingua. Maggiori informazioni sul placement test.